#36

«Il ritmo me lo sento dentro» è il commento di una fan subito dopo il concerto dell’artista italiano, «È una cosa che proprio, cioè, non so spiegare. Questo ritmo è… pazzesco».
L’entusiasmo dei fan è molto, e così quello dell’artista, che riempie lo stadio come fosse un monolocale e fa ballare tutti: giovani, meno giovani, giovanissimi, vecchi e molto vecchi. Il musicista alterna ritmi caraibici a bongo africani, canzoni tradizionali balcaniche a tarante pugliesi, lamenti funebri samoani a pop e dance di matrice britannica. Insomma, è un vero calderone musicale e i suoi fan lo vorrebbero ambasciatore della Terra. Dice un ragazzo intervistato subito dopo lo show: «È una musica che unisce i popoli del mondo!» Dice un altro tale: «È una musica che ci unisce. Tutti. Troppo bella.» E un’altra: «Divertentissimo. Mi sento unita agli altri, questa è proprio musica che unisce.» Il gestore dello storico chiosco fuori dallo stadio: «Quello che fa questa musica è unire. Unire tutti. Insieme.» Un bagarino di Pozzuoli: «Ha unito anche noi parassiti dell’illegalità. La sua musica ha questo potere. Ci unisce a pazzo.»
La prossima data è prevista per il primo agosto in un’altra città. Il sindaco ha già detto che non prevede alcun servizio d’ordine per il concerto perché «Si tratta di una festa di pace e di unione. Uniamoci nella musica di questo grande artista e restiamo così, uniti, anche dopo il concerto. Non dimentichiamo la grande lezione della musica.»
I biglietti sono già esauriti da tempo, dunque se vorrete ascoltare l’artista dal vivo vi toccherà unirvi a gente di una città diversa dalla vostra. Buon divertimento e viva la musica che unisce i popoli del pianeta Terra.

Annunci

2 thoughts on “#36

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...