#4

– A quando risale la chiusura del “Quick“?
– Saranno un paio di mesi, adesso c’è una tavola calda/bar/pizzeria, si chiama Rose bar o qualcosa del genere. Non ci sono mai andata anche se vivo in via Enzo Benedetto.
– Perché?
– Non ci sono mai stata per una questione di principio: 3 o 4 anni fa in estate volevamo cenare lì ma non avendo prenotato ci hanno praticamente cacciato dal locale che era ancora vuoto (erano le 19.40); siamo andati in un altro posto qui vicino e quando siamo ripassati intorno alle 21 c’erano ancora molti tavoli vuoti. Allora abbiamo deciso che non ci avremmo mai più messo piede. Però dei miei vicini ci andavano tutte le settimane per seratine romantiche o compleanni.
– Ai suoi vicini piaceva il “Quick”?
– Sì, piaceva tantissimo, erano anche molto in confidenza con il cuoco/gestore tanto da chiamarlo Gibbo (anziché Gilberto).
– Però i clienti scarseggiavano, o non si spiega l’improvvisa chiusura. Da cosa è dipesa, secondo Lei?
– Boh! Certo non è che ci fosse sempre il pienone però era un ristorante conosciuto anche fuori zona.
– Ha mai dato un’occhiata al loro menu?
– No. Però so che Gibbo era specializzato in pesce. Ora che ci penso, la vicina pazza (un’altra, non quella di prima) ci prendeva spesso la tartare di tonno.
– La tartare di tonno è un piatto francese, quindi è sofisticato. Le piace?
– …
– Le piace?
– Il pesce mi fa abbastanza schifo, soprattutto se non è ben cotto.
– Il ristorante che ha preso il posto del “Quick” serve anche il pesce?
– Non ne ho idea ma credo sia un posto più easy, indirizzato ai pranzi veloci degli impiegati della BCC.
– L’economia della via è retta dagli impiegati o dai residenti?
– Di sicuro dagli impiegati, anche la pizzeria sotto casa ha avuto un forte calo la sera e si salva con i pranzi. È la sede centrale della BCC, ci sono centinaia di impiegati.
– Secondo Lei il nuovo locale riuscirà a risollevare le sorti della ristorazione in via Mario Broglio?
– Secondo me è un posto triste e indefinito: non è un bar, né un ristorante… magari mi sbaglio però io non ci ho preso neanche un caffè.
– Ultima domanda: quali locali della zona si sente di consigliare?
– “Meeting place pizzeria” (via Enzo Benedetto 26a) e “Galloway”.
– Perché?
– Al “Meeting place” la pizza è buona e il prezzo nella norma. Il “Galloway” è un bel locale, birreria e fanno il galletto alla brace.
– Arrivederci.
– Per completezza: il nuovo locale si chiama “La vie en rose”, bar/ristorante/tavola calda.
– Arrivederci.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...